Lettera di presentazione curriculum

La lettera di presentazione curriculum (o lettera di motivazione) ha una funzione importante e strategica con lo scopo di stimolare la lettura del curriculum vitae e aumentare le possibilità di ottenere un colloquio di lavoro. Essa accompagna la presentazione del vostro curriculum.

La lettera di presentazione curriculum deve catturare l’attenzione de selezionatore e deve avere come punti di forza l’informalità e l’entusiasmo. In inglese viene chiamata “cover letter”. Potete usare la lettera di presentazione per mettere in evidenza le vostre aspirazioni professionali e personali, le competenze, le attitudini e i punti di forza.

Non deve essere una ripetizione del curriculum, e quindi formale e precisa, ma un qualcosa che potete usare per catturare l’attenzione di chi la deve leggere in maniera più naturale e personalizzata come: spiegare il motivo per il quale vi state proponendo a quell’azienda, valorizzare il percorso dei vostri studi, indicare i settori di vostro professionali di interesse.

Ricordate sempre che la prima impressione che il selezionatore avrà su di voi, è fondamentale. Una lettera di presentazione curriculum ben scritta può fare la differenza, una lettera di presentazione scritta male o in maniera non corretta, può influire negativamente sulla valutazione generale del curriculum.

La lettera di presentazione curriculum deve in pratica far capire al selezionatore che voi possedete esattamente i requisiti necessari e richiesti dall’azienda, valorizzando le vostre capacità, conoscenze, esperienze, la vostra puntualità e precisione, propensione al contatto con il pubblico ecc.. In altre parole: meno requisiti e capacità avrete da vantare è più dovrete ingegnarvi per emergere.

Le parti che compongono una lettera di presentazione curriculum:

Forma delle lettera di presentazione curriculum:

Destinatario della lettera di presentazione curriculum:

In alto a destra dovete indicare il nome dell’Azienda, l’indirizzo, il nominativo del destinatario (nome e cognome, es: il responsabile della selezione del personale) o l’ufficio del personale, se possibile spendete un po’ di tempo nel cercare questo nominativo, è importante.

Intestazione della lettera di presentazione curriculum:

In alto a sinistra e sotto il destinatario, scrivete il nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo email, per le altre informazioni più dettagliate c’è (non a caso) il curriculum.

Riferimento della lettera di presentazione curriculum:

nel caso state rispondendo a un annuncio online o un’inserzione specifica, fate sempre caso se è presente il riferimento che bisogna indicare per quella posizione. Molte volte se il riferimento è richiesto, ma voi non lo mettete, le aziende cestinano automaticamente le vostre richieste senza nemmeno leggerle. E’ molto importante, fate attenzione!

Aspetto della lettera di presentazione curriculum:

La lettera di presentazione curriculum, deve essere scritta al computer e poi stampata, non dovrebbe superare la lunghezza di una (1) pagina e deve usare lo stesso formato di carta che usate per il curriculum (stesso tipo, colore, ecc..) Il classico foglio bianco A4 è perfetto.

 

Contenuto della lettera di presentazione curriculum:

Motivazioni della lettera di presentazione curriculum:

Indicate chiaramente le vostre motivazioni quali: Stimoli, interessi, perché avete scelto proprio quella società, cosa potete offrire per quella posizione, obiettivi ecc..

Punti di forza della lettera di presentazione curriculum:

Qui potete inserire particolari esperienze per valorizzare  i vostri punti di forza come: tirocini, stage, altre esperienza lavorative, esperienze personali relative alla posizione ecc..

Valore aggiunto della lettera di presentazione curriculum:

qui potete valorizzare e specificare meglio cosa intendete apportare allal società in termini di capacità, nuove esperienze, se siete flessibili nel cambiare ruolo lavorativo, orari ecc..

 

Alcuni consigli pratici e errori da evitare nella lettera di presentazione curriculum:

Verificate attentamente la grammatica, evitate assolutamente errori da questo punto di vista: e importantissimo!

Evitate ripetizioni, siate brevi e concisi

Usate le interlinee tra i paragrafi, questo rende più gradevole la lettura

Non usate termini complessi o frasi troppo articolate o complicate. Usate frasi semplici senza adularvi o esagerare

Usate la prima persona e non la terza

Usate sempre l’originale e firmato di vostro pugno, non fotocopie!

Non fate riferimento alla retribuzione

Non utilizzate la raccomandata con ricevuta di ritorno (AR)

Concludete la lettera in modo semplice con i consueti cordiali saluti, non usate frasi del tipo: “in attesa di un cortese riscontro” o altro….

Di seguito un esempio lettera di presentazione curriculum per autocandidatura:

 

Anna Vallini
Via Vigevano 4
10100 Torino
Tel. 011 8615236
Cell. 3385478941

Alla c.a. Dott.ssa Marziani
Cooperativa Sociale Veliero
Via Oltremare 6
10100 Torino

Torino, 25 novembre 2011

Oggetto: Autocandidatura in qualità di addetta ai servizi per l’infanzia

Gentile Dott.ssa Marziani,

sono fortemente interessata a lavorare a contatto con bambini, in qualità di animatrice d’infanzia o assistente d’infanzia. Vi contatto perché so che la vostra Cooperativa gestisce attività di gioco, animazione, e cura fisica di bambini, in centri educativi e centri estivi.

Negli ultimi dieci anni, ho svolto diverse e prolungate esperienze di lavoro a contatto con bambini (doposcuola, baby sitter, animazione) che mi hanno permesso di sviluppare passione e competenze spendibili professionalmente. Sono in grado di prendermi cura dei bambini, anche neonati, di farli giocare e divertire, perché io per prima mi diverto con loro. Ho imparato ad ascoltare e a leggere i loro bisogni, ad organizzare festa per i gruppi, raccontare favole, cantare e disegnare. Possiedo conoscenze mediche di base avendo svolto un corso di primo pronto soccorso. Ho facilità di relazione, capacità di operare in équipe e mi adatto facilmente alle esigenze della struttura in cui lavoro.

Vi comunico infine la mia più ampia disponibilità in rapporto alla definizione degli orari di lavoro, della tipologia di contratto e di periodi di formazione, inoltre posso essere assunta con le agevolazioni previste dalla Legge 407/90.

RingraziandoVi per l’attenzione dedicatami, sono a disposizione per un colloquio informativo.

Con i migliori saluti

Anna Vallino

Allego curriculum vitae

 

Un altro esempio lettera di presentazione curriculum in risposta a un annuncio:

Sara Michelini
Piazza Mazzini, 3
11100 AOSTA
Tel. 0165 /6435848

Egregio dott. Roberto Lawley
Responsabile del Personale
Il Pozzino S.p.A.
Via Bergognone 24
11100 AOSTA

Aosta, 5 novembre 2011

Oggetto: ricerca responsabile PR
Vs inserzione del 4 novembre 2002 su “La Vallée Notizie”

Egregio dottore,
ho da poco conseguito il diploma di corrispondente in lingue estere e ho una buona conoscenza sia della lingua inglese sia di quella francese.
Rispondo all’inserzione della Sua azienda perché ritengo di possedere i requisiti e lo spirito di iniziativa richiesti.
Ho avuto modo di mettere alla prova quest’ultima capacità in altre occasioni, come potrà rilevare nel curriculum allegato.
RingraziandoLa per l’attenzione rimango a Sua disposizione per ogni ulteriore chiarimento e per un eventuale colloquio. Con i migliori saluti.

Sara Michelini

 

In questa pagina potete trovare esempi per quanto riguarda il curriculum vitae. Seguite questi consigli e presenterete un’ottima lettera di presentazione curriculum